È arrivato Palomar!

 

 

PALOMAR

 

I quaderni de La Nuova Tribuna Letteraria

 

Una rivista come La Nuova Tribuna Letteraria, occupandosi di letteratura ed arte, contiene contributi critici e saggi che illustrano l’attività di narratori, poeti, artisti, personaggi storici. L’idea è quella di raccontare la loro attività, il senso dello spirito che li ha guidati, gli elementi che fanno delle loro opere un patrimonio imperdibile. Purtroppo, per quanto risultino stimolanti e puntuali i nostri articoli, il limite di un trimestrale come il nostro è quello di non avere sufficiente spazio per inserire l’opportuno corredo di testi e citazioni degli stessi autori trattati. Per comprendere a fondo il percorso di uno scrittore o di un pittore sarebbe necessario arricchire le nostre pagine di estratti, dichiarazioni e fotografie utili a offrire un ulteriore motivo di riflessione ed approfondimento.

Palomar, quaderno mensile di Ntl, vuole assolvere questa funzione attraverso la pubblicazione di brani tratti da libri, discorsi, interviste, corrispondenze epistolari, immagini e fotografie. Il lettore ha la possibilità di raccogliere ed archiviare pagine dedicate a personaggi della storia e della contemporaneità, trovando nuovi spunti per le proprie ricerche.

Il formato dei quaderni è quello elettronico (pdf) per ovviare alle spese di stampa e spedizione postale che rendono già problematica la sopravvivenza del nostro trimestrale cartaceo. Anche se una rivista nel suo formato tradizionale regala il piacere di poter essere sfogliata e costituisce un oggetto cui è facile affezionarsi, anche questo tipo di pubblicazione, consultabile attraverso un computer o dal proprio telefono, vi conquisterà.

Palomar è il titolo dei nostri quaderni. Raccoglie quello di un famoso libro di Italo Calvino: è un termine spagnolo che significa “colombaia”. Abbiamo scelto questo nome per i quaderni dopo aver considerato molte altre ipotesi.

Ogni quaderno sarà di 32 pagine e uscirà nei mesi in cui non è prevista l’uscita di Ntl (verso la fine di febbraio, marzo, maggio, giugno, settembre, novembre e dicembre).

Questo primo numero contiene, fra i vari contributi, un estratto dalle Lezioni americane di Italo Calvino, il discorso tenuto da Albert Camus al momento di ricevere il Premio Nobel nel 1957, un articolo sul romanzo Il balordo di Piero Chiara ed un omaggio alla Istanbul di Orhan Pamuk.

Buona lettura!

Per abbonarsi a Palomar basta utilizzare le stesse indicazioni che valgono per Ntl a pagina 2. Gli interessati possono scriverci via e-mail (nuovatribuna@yahoo.it) mettendo come oggetto la parola Palomar, oppure telefonare al numero 338.5865311.

Il costo annuale per i 7 numeri di Palomar è di 20 € per gli abbonati de La Nuova Tribuna Letteraria e di 30 € per gli altri. Chi deciderà di abbonarsi troverà al proprio indirizzo di posta elettronica tutti i dettagli per ricevere il file pdf di Palomar.

 

 

Nel numero di Febbraio 2018

 

 

 

email